Retroscena di Gino Rivieccio

"I fatti e le persone raccontate nel libro non sono oggetto di fantasia, ma sono realmente esistite. Fa fede la mia coscienza, l'unica che ne dovrà rispondere".
Così Gino Rivieccio sigla la sua raccolta di aneddoti e curiosità sulla propria vita artistica e privata, sui tanti incontri con personaggi celebri, colorati dallo sguardo ironico ma senza acrimonia, mai disilluso né banale, di una persona innamorata della propria professione e della vita con tutte le sue sfaccettuature, vittorie, sconfitte, turbamenti, ansie, gioie.

Il volume Retroscena accompagna il Dvd con cui Gino Rivieccio celebra i suoi 30 anni di carriera: il meglio del suo repertorio televisivo e teatrale, i personaggi a cui il pubblico è più affezionato e i monologhi più coinvolgenti sulla napoletanità, accompagnato da un testo che rivela tutto ciò che si nasconde dietro al palcoscenico.

A impreziosire il libro è la prefazione di Antonio Ghirelli: "Rivieccio racconta i suoi trent'anni di palcoscenico e di video con un'ironia, un gusto del dettaglio, una sapienza di vita e di giudizio che, secondo me, sono la cifra essenziale dell'intelligenza napoletana. Né troppo modesto né troppo presuntuoso; né troppo maligno né troppo bonario, il napoletano intelligente (perché di fessi, modestamente, non ce ne mancano) resta fedele ad una misura, oso dire laica, anche quando ragiona di fede e di anime del purgatorio (nostri interlocutori favoriti), e restando fedele a questa misura, sorridendo, attenuando, sfottendo, calibrando, riesce miracolosamente a rendere il senso della vita molto più fedelmente e persuasivamente di quanto si fa sotto altre latitudini con la grinta dei moralisti e la spocchia dei virtuosi [...]".

Il cofanetto (libro + Dvd) è intitolato Gino Rivieccio Show e curato da Edizioni Graf.